Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Plexiglass

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Plexiglass

    Ciao
    avrei bisogno di aiuto per capire come applicare al meglio delle lettere realizzate a prespaziato su una lastra in plexiglass....mi spiego meglio
    ho fatto delle prove su una lastra ma noto che nel momento in cui applico il fondo restano come delle piccole bolle come se l'adesivo non fosse applicato bene sapete diermi dove sbaglio o cosa devo fare x fars che il risultato sia ottimo???

    Premetto che pulisco la lastra con l'alcool prima di attaccarci l'adesivo e l'adesivo un cast della AVERY.....
    grazie a chi mi dar consigli

  • #2
    Se applicato a secco quelle bollicine piccole vanno via da sole nel giro di una settimana circa.
    Romeo
    Professionista per passione

    Comment


    • #3
      io per i fondi li apllico quasi sempre con acqua proprio per questo inconveniente...

      Comment


      • #4
        Prendi una pezza e bagnala leggermente la lastra con SOLA ACQUA....
        Non bagnarla troppo altrimenti le lettere non si attaccano...

        Ciao
        Gianfranco EMMEDI
        PER DIVENTARE GRANDI BISOGNA PENSARE PRIMA DA PICCOLI!! (Gianfranco)

        UNA ROLAND SP540v (sicura) e poi... dalla pi piccola delle etichette, passando dal volantino per finire alle insegne luminose e alla pi gigante delle stampe!!!

        CENTRO STAMPA DIGITALE EMMEDI - Cerignola (Fg) - 0885.423653 - [email protected]

        Comment


        • #5
          non capisco...
          non riesco a capire per il fatto che a secco vanno via da sole come dite....ma non vengono con il bagnato????......2 strade ma il risultato a detta vostra ottimo......
          considerando che il fondo un rettangolo di circa 100 x 80 a vostro giudizio quale intraprendo??......

          Comment


          • #6
            secondo me come diceva tipoemmedi

            puoi bagnare con sola acqua, applicare.. spatolarebene per far uscire
            tutta l'acqua.. poi al limite se hai un phon spatoli riscaldando pian piano
            che si asciuga (userai un application tape suppongo)


            con l'acqua non avere fretta, senno ti vengono dietro le lettere
            dai il tempo giusto (poi dipende da quanta ne metti)

            ..lalalla.. ci vuole calma.. e sangue freddo ..nananaanaa
            Last edited by kimik; 28-11-2008, 11:04:51.

            Comment


            • #7
              Ciao Lampetto procedi come segue:
              1)rimuovi la pellicola di protezione dal plexiglas;
              2)nebulizza dell'acqua sul pannello di plexiglas e attendi un po'(almeno un 30 minuti);
              3)asciuga con uno straccio e dopo sgrassa il pannello con dell'alcool anche il denaturato va bene;
              4)attesa l'evaporazione dei residui di alcool spruzza nuovamente con lo spruzzino dell'acqua nebulizzata e applica le lettere in prespaziato spatolando bene in modo che non ti restino bolle d'aria.

              Ciao
              Campit
              Last edited by campit; 01-12-2008, 08:54:17.
              Camarda Neon - Salerno -ITALY-EU

              Comment


              • #8
                ok grazie campit.....preciso e perfetto......
                ascolta oltre alle lettere devo metterci anche un'ulteriore strato di adesivo x creare il fondo in protica sar a 2 colori uno per le lettere ed uno per il fondo....nelle mie prove ho notato che il fondo che applico per secondo essendo l'applicazione speculare, lascia degli spaziettini (tipo vuoti d'aria) tra la lettera e il fondo...un p come se si creasse un contorno d'aria alla lettera.....la cosa svanisce o sono io che sbaglio....questa cosa mi ha fatto appunto sorgere parecchi dubbi......

                Comment


                • #9
                  ma quale acqua e acqua! x un 100 x 80 si va a secco! un'applicazione del genere si fa ad occhi chiusi. Sei sicuro di utilizzare un cast? il difetto che hai riscontrato c' perch la pellicola del prespaziato spessa e va a creare uno scalino che la pellicola di fondo non riesce a colmare.

                  Comment


                  • #10
                    Una bella stampa su trasparente speculare con bianco applicato sul retro del plex(o fronte della stampa) hai tolto tutti i problemi....

                    PS: D'accordo con Macchia...
                    Giovanni Vella
                    Roland SP540i
                    SUMMACUT D60
                    Xerox 7830

                    Comment


                    • #11
                      Forse sarebbe meglio andare in ordine...
                      Plexiglass(R)? Plexiglass(R) GS o XT?
                      Alcool: isopropilico o denaturato?
                      Lastra: unica o due accoppiate?
                      Applicazione: perch tutta speculare?

                      Lampetto, nel frattempo di mando un MP.

                      Fabio

                      Comment


                      • #12
                        Accidenti vedo che ci sono correnti di lavoro completamente diverse........
                        vedr con quale intrapendere questo lavoro.......
                        grazie a tutti.....
                        Fabio ti ho appena risposto......ciao grazie ancora a tutti...

                        Comment


                        • #13
                          Giusto per capirci, se una persona mi chiede un consiglio per applicare del prespaziato dichiarando di non avere grande esperienza, io consiglio di usare l'acqua nebulizzata, semplicemente perch il metodo pi semplice da affrontare.Non mi sogno mai di essere cos presuntuoso da consigliare un metodo che richiede un po' di pratica in pi per farlo bene!!
                          Per la precisione, la prima spuzzata di acqua nebulizzata serve per aiutare durante la fase di attesa che il pannello perdi la carica elettrostatica conseguente alla rimozione della pellicola di protezione del plexiglas.Chi lavora seriamente il plexiglas sa bene di cosa parlo.Se non lo si fa si rischia di vedersi rialzare tutto il prespaziato appena applicato.Per il resto, come giusto che sia, ognuno ha un suo metodo, tutto sta a provare e scegliere quello che ti da i risultati migliori.

                          Ciao
                          Campit
                          Camarda Neon - Salerno -ITALY-EU

                          Comment


                          • #14
                            Cast con applicazione bagnata...
                            Alcool denaturato da lasciar evaporare...
                            Se volete fargli rifare il lavoro... basta dirlo!!!

                            Lasciar svanire la carica elettrostatica semplifica l'applicazione... ma io, in una sfida, punto sull'adesivo poliacrilico del cast sicuramente vincente.

                            Buon lavoro a tutti,
                            Fabio

                            Comment


                            • #15
                              siete tutti sicuri di utilizzare l'alcool? Il plexiglas ha i bordi lucidati a fiamma oppure stato tagliato al laser?

                              Comment

                              Working...
                              X