Annuncio

Collapse
No announcement yet.

personalizzare un plettro

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • personalizzare un plettro

    avete dei suggerimenti riguardo alla personalizzazione di plettri?
    tampografia? o ci sarebbe qualche soluzione per andare di digitale?

  • #2
    Col digitale non credo... si andrebbe a modificare la struttura elastica dell'attrezzo... tipo con un piccolo adesivo, diverrebbe più duro, meno flessibile.
    COn un tampone sarebbe più indicato, ma non voglio entrare nel particolare sulla durata del disegno... lascio a chi ne sa di più...
    "Only two things are infinite:
    the universe and human stupidity,
    and I'm not sure about the former".

    "Due cose sono infinite:
    l'universo e la stupidità umana,
    ma non sono sicuro sulla prima".

    (Albert Einstein)

    Comment


    • #3
      Domani provo con METAZA. Normalmente con Metaza si fotoincidono piastrine metalliche ma anche plastiche dire.
      Vediamo cosa succede con un plettro.

      Chiamo Picchio e ne faccio portare alcuni per il test.
      Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
      Giovanni Re
      Community Manager
      ROLAND DG Mid Europe

      Comment


      • #4
        attendo notizie!!! 'azie nel frattempo

        Comment


        • #5
          Di solito, come giustamente pensavi tu, li stampano in tampografia e poi li proteggono con una vernice trasparente per proteggerli e lucidarli allo stesso tempo.Anche in serigrafia è fattibile, ma con più colori sfumati o particolari piccoli non si ottiene un ottimo lavoro.Forse con inchiostri UV (sempre serigrafia).
          La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

          Comment


          • #6
            serigrafia e tampografia non convengono per un solo plettro (o due o tre), i costi sarebbero troppo alti perciò volevo pensare ad un'alternativa che duri (almeno un annetto) e che non alteri le funzioni che ha l'oggetto.
            stanotte pensavo: ed una leggera incisione con il pantografo? o è troppo sottile l'oggetto?
            Last edited by Monkey; 08-04-2008, 10:26:08.

            Comment


            • #7
              Originalmente inviato da cate.gb Visualizza messaggio
              serigrafia e tampografia non convengono per un solo plettro, i costi sarebbere troppo alti perciò volevo pensare ad un'alternativa he duri e che non alteri le funzioni che ha l'oggetto.
              stanotte pensavo: ed una leggera incisione con il pantografo? o è troppo sottile l'oggetto?
              Ah beh, per uno solo concordo con te, non conviene assolutamente.Il pantografo secondo me può andare.Anni fa, quando ancora conveniva, incidavamo delle penne che avevano una lamiera talmente sottile che la plastica del plettro in confronto è una lastra di marmo.
              La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

              Comment


              • #8
                quindi non è troppo sottile...attendo solo notizie per il fotoincisore e mi informo sul pantografo!

                Comment


                • #9
                  avevo avuto la stessa richiesta tempo fa e qalcuno di noi, del veneto mi pare, mi aveva risposto che si poteva fare, chié? Non ricordo, si faccia vivo!!!
                  Valeria

                  morganti srl
                  stampa - fotografia - grafica
                  milano
                  www.morgantimilano.it

                  Comment


                  • #10
                    sempre per un plettro? si poteva fare come?

                    Comment


                    • #11
                      ho testato il pantografo, per chi è curioso, qui il risultato: http://www.rolandforum.com/showthrea...=9859#post9859

                      Comment

                      Working...
                      X