Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Stampa in serigrafia su maglia

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Stampa in serigrafia su maglia

    Oggi sono soddisfatto, giornate cosi mi fanno dire : QUANTO MI PIACE IL MIO LAVORO

    Voglio condividere con Voi la mia soddisfazione


    4 colori su fondo nero

    Ho le braccia e mani ''sfatte'' perche ahimè stampo con una giorstra totalmente manuale e pure un po vecchiotta( 30 anni ), e con questi caldi il colore si raddensa un sacco e dato che odio le stampe sbiadite faccio un sacco di passaggi

    Ma sono soddisfattissimo


    Sc540 ColorRip

  • #2
    Originalmente inviato da Andre80 Visualizza messaggio
    Oggi sono soddisfatto, giornate cosi mi fanno dire : QUANTO MI PIACE IL MIO LAVORO

    Voglio condividere con Voi la mia soddisfazione


    4 colori su fondo nero

    Ho le braccia e mani ''sfatte'' perche ahimè stampo con una giorstra totalmente manuale e pure un po vecchiotta( 30 anni ), e con questi caldi il colore si raddensa un sacco e dato che odio le stampe sbiadite faccio un sacco di passaggi

    Ma sono soddisfattissimo


    Complimenti!!!
    Non è mica semplice far uscire quel bianco e quella brillantezza su t-shirt nere!
    Veramente bravo!
    Peccato che non siamo vicini, altrimenti i lavori di serigrafia te li giravo a te.
    Piero.
    URBANO MULTISERVIZI -Ricamo & Stampa Digitale - 70016 Noicàttaro (BA) - Via Pietro Nenni, 10
    www.urbanomultiservizi.eu[email protected]
    Ricamatrici: TAJIMA 10 Teste - TAJIMA 4 Teste - IMBRO 1 Testa
    ROLAND Sp 540 - MUTOH Rj 900 - SUMMA Cut D60 - Laser Color KONICA MINOLTA - 3 Termopresse - Rifilatrice 100cm NEOLT - Tagliarisme

    Comment


    • #3
      complimenti

      veramente... complimenti....
      www.tregigrafica.com

      Comment


      • #4
        Bello, mi piace, a registro e coprente come piace a me, scommetto che anche tu usi il phon fra un colore e l'altro
        PUBBLISTAMPA
        Assemini (Ca)

        Non perdere tempo seduto sulla riva del fiume, il cadavere del nemico non passerà mai e i pesci sono scappati!
        https://www.facebook.com/manolo.gallus?fref=ts

        Comment


        • #5
          Grazie a tutti...

          Beh a registro perfetto è una parola grossa purtroppo devo cambiare le dime , ma sono stufo di farle in truciolato che non durano nulla, si imbarcano ed ahimè è dura fare il registro, perche da un adima all'altra cambia qualcosina

          Anzi se avete dei consigli, io optavo per del multistrato marino o addirittura farle definitivamente in alluminio, che dite?


          Per l'asciugarura ho una cappa ma un aiutino glielo faccio dare pure da un asciuga capelli, ma non sempre, oggi si perche avendo 4 colori la cappa non mi copriva perfettamente l'ultima scritta, allora un aiutino.............

          Cmq non so se era una presa in giro hihihi ma almeno io ho visto che un po tutti si fanno aiutare con i phon, ho un ''concorrente'' che ne userà una decina, perche lavora con i plastisol, ma non immagino la bolletta


          Io uso dei semplici Texilac tassativamente messi sotto la pressa dopo l'asciugatura per almeno 20 secondi a 160°... Io ho stampe in giro da 10 anni
          Last edited by Andre80; 13-07-2009, 20:36:05.
          Sc540 ColorRip

          Comment


          • #6
            Ammappete che lavoretto...e tutto con texilac...Complimenti Andre...quasi quasi mi fai rimpiangere i colori all'acqua...anzi noSto tanto bene con i plastisol ( e con un paio di phon da carrozziere)
            Comunque bel lavoro davvero

            P.s. : Per le tavole ti cosiglio multistrato marino accoppiato a della semplice formìca, se vuoi spendere poco, altrimenti alluminio pieno, dato che non le scaldi tanto le tavole, altrimenti alveolare...ma costa un botto
            La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

            Comment


            • #7
              No piacerebbe anche a me lavorare con i plastisol ma se mi dai qualche dritta

              Nel senso serve proprio la cappa ad infrarossi? ( ho detto una cavolata?)

              Ma davverro phon da carrozziere?
              Sc540 ColorRip

              Comment


              • #8
                20 anni fa stampavo 5.000 capi al giorno, adesso che (almeno qui in sardegna) è finito il tempo delle grandi tirature mi accontento anche io di semplici texilac e di una giostra 4 colori, le lunghe tirature le lascio a chi ha voglia di rischiare.
                Con un paio di accorgimenti si possono ottenere dei risultati ugualmente soddisfacenti, io ad esempio se devo stampare molte felpe scure a 4 colori e non ho tempo per asciugare fra un colore e l'altro, mescolo texilac up con texilac po, spruzzo del silicone spray sulla parte inferiore del quadro da stampa, avendo cura di isolare la parte superiore con del nastro o meglio adesivo removibile, stampo normalmente "bagnato su bagnato", lascio asciugare e passo sotto pressa, magicamente i colori riprendono vita e si ha un gradevole effetto di semi-rilievo plastico.
                Andrea i problemi di registro non penso siano imputabili alle sagome, a meno che non siano partite le viti che le fissano, penso piuttosto sia un problema di "gioco" fra i cuscinetti e il perno (o come diavolo si chiama) che incastra in essi, prova a controllare con uno spessimetro.
                PUBBLISTAMPA
                Assemini (Ca)

                Non perdere tempo seduto sulla riva del fiume, il cadavere del nemico non passerà mai e i pesci sono scappati!
                https://www.facebook.com/manolo.gallus?fref=ts

                Comment


                • #9
                  Si amo l'effetto spessore della stampa quelle effetto corposo rgrgrggr

                  Questa del silicone spray mi è molto nuova....la proverò sicuramente...



                  Per le dime....calcola che le dime si curvano una in diverso modo dalla'ltra, ora sono al limite, e se curve, il telaio batte in ogni dima in maniera diversa, ed ecco che i registri non combaciano, pensavo fosse pure io la giostra quando la ragazza che lavorava da me si lamentava, ma poi ho cambiato la dima e tutto torno perfetto....Ma non nego che i cuscinetti sono anchessi stanchi ecco cosa farò in agosto in ferie
                  Last edited by Andre80; 13-07-2009, 22:03:02.
                  Sc540 ColorRip

                  Comment


                  • #10
                    Originalmente inviato da Andre80 Visualizza messaggio

                    Ma non nego che i cuscinetti sono anchessi stanchi ecco cosa farò in agosto in ferie
                    azz sono 5 agosti o forse più che lo devo fare, fra un pò mia moglie mi licenzia
                    PUBBLISTAMPA
                    Assemini (Ca)

                    Non perdere tempo seduto sulla riva del fiume, il cadavere del nemico non passerà mai e i pesci sono scappati!
                    https://www.facebook.com/manolo.gallus?fref=ts

                    Comment


                    • #11
                      Originalmente inviato da Andre80 Visualizza messaggio
                      No piacerebbe anche a me lavorare con i plastisol ma se mi dai qualche dritta

                      Nel senso serve proprio la cappa ad infrarossi? ( ho detto una cavolata?)
                      Solo se fai grosse tirature e per portare il colore fuori polvere per poterlo sovrastampare
                      Poi per polimerizzarlo serve un forno che porti la temperatura a 160°
                      Originalmente inviato da Andre80 Visualizza messaggio
                      Ma davverro phon da carrozziere?
                      Eh si...500°, una botta veloce e via. Per le piccole tirature è indispensabile per noi-
                      Complimenti a Manolo per i piccoli trucchi (texilac up e silicone spray...quest'ultima non la sapevo). Dicono che la serigrafia è un'arte morta, ma io in 11 anni continuo a scoprire cose nuove
                      La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio.

                      Comment


                      • #12
                        Ecco perche non ho Donna

                        Poi davvero mi servirebbero giornate da 48 ore e weend da 4 giorni
                        Sc540 ColorRip

                        Comment


                        • #13
                          complimenti per il lavoro, mi piace molto.
                          Ricamatore
                          1 Brother PR600II 1 Toyota AD860 1 Ricoma RCM-1501
                          [email protected]
                          http://www.egoten.it

                          Comment


                          • #14
                            Eccezzionale sei veramente bravo

                            Comment


                            • #15
                              Se fate la prova col silicone per avere un minimo riporto di inchiostro sui quadri da stampa, ricordatevi quando dovete recuperare i telai di pulirli con un antisilicone (es silistop della herbert) altrimenti si avranno problemi di adesione al momento di stendere l'emulsione.
                              PUBBLISTAMPA
                              Assemini (Ca)

                              Non perdere tempo seduto sulla riva del fiume, il cadavere del nemico non passerà mai e i pesci sono scappati!
                              https://www.facebook.com/manolo.gallus?fref=ts

                              Comment

                              Working...
                              X