Annuncio

Collapse
No announcement yet.

divise calcio

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Guest's Avatar
    Guest replied
    bello, ma io con le maglie ho poco a che fare
    (si contano sulle dita di una mano!)

    avevo postato 2 immagini, che spiegano la mia scarsa competenza di maglie.... ma qualcuno lo ha trasformato in un nuovo thread in "questo lo ho fatto io"
    ringrazio il mod. che lo ha fatto, così sono quasi sicuro che passerà inosservato!
    Last edited by GPDesign; 08-09-2008, 15:42:22.

    Leave a comment:


  • Guest's Avatar
    Guest replied
    Originalmente inviato da sefort Visualizza messaggio
    sergio sono io
    forse Piera sentiva la mia mancanza!
    E' vero Sergio, ci tenevo ad un tuo giudizio sul mio lavoro di ieri?

    Dove sei stato, di nuovo in Calabria
    Buona domenica.

    Leave a comment:


  • Guest's Avatar
    Guest replied
    Originalmente inviato da Deyo Visualizza messaggio
    Chi è Sergio?
    sergio sono io
    forse Piera sentiva la mia mancanza!

    Leave a comment:


  • Deyo
    replied
    Originalmente inviato da piera Visualizza messaggio
    LAPSUS
    Lavorare la domenica non ti fa bene, Piera.
    Hai bisogno di una pausa caffè.

    Leave a comment:


  • Guest's Avatar
    Guest replied
    Originalmente inviato da Deyo Visualizza messaggio
    Chi è Sergio?
    LAPSUS
    Ciao ANDREA

    Leave a comment:


  • Deyo
    replied
    Originalmente inviato da piera Visualizza messaggio
    Grazie Sergio.
    Chi è Sergio?

    Leave a comment:


  • Guest's Avatar
    Guest replied
    Originalmente inviato da Deyo Visualizza messaggio
    Bel lavoro, Piera.Devo comunque dire che il colorprint si comporta abbastanza bene in questo senso, a volte danno più problemi i vinili da solo taglio, soprattutto se, come me, usate quelli molto sottili.
    E' vero, io infatti in questi giorni ho problemi con il termostampa70 b.co
    della shockline, otre alla trasparenza, non vuole saperne di trasferirsi
    bene sul il tessuto.

    Grazie Sergio.

    Leave a comment:


  • Deyo
    replied
    Bel lavoro, Piera.
    Il problema della migrazione del sublimatico è purtroppo un problema reale e ovviamente si presenta soprattutto quando il tessuto e/o la tintura non sono di qualità eccelsa.
    Io normalmente riduco la temperatura (anche fino a 140°) e magari passo due volte per 10 secondi facendo raffreddare leggermente tra una passata e l'altra. Ovviamente nel caso di problemi, coprire tutto con carta siliconata o tessuto è preferibile, per evitare di macchiare il teflon della pressa.
    Ma, utilizzando solo capi di qualità, è un problema poco frequente.
    Devo comunque dire che il colorprint si comporta abbastanza bene in questo senso, a volte danno più problemi i vinili da solo taglio, soprattutto se, come me, usate quelli molto sottili.

    Leave a comment:


  • camfab
    replied
    Originalmente inviato da piera Visualizza messaggio
    Ma che maglie erano
    A me non è mai capitato.
    si trattava delle maglie "replica" delle squadre di calcio cittadine. Di qualita' discutibile, sono ovviamente sublimatiche. Ma sono talmente "brutte" ed economiche che il colore non e' bene fissato sul capo (e quindi si rischia il trasferimento sul supporto di stampa o sulla piastra )

    Leave a comment:


  • Ararat
    replied
    Originalmente inviato da camfab Visualizza messaggio
    Infatti, la prima volta che stampai una maglia di quel tipo (con uno semplice sponsor videoflex intagliato) la successiva maglietta di cotone bianca che feci mi usci' completamente rosso/blu
    A me è successo con del pretagliato stampato in serigrafia.
    L'immagine stampata a due colori (uno + un glitter).
    Le maglie nere stampate con del bianco dopo un paio d'ore divennero tutte ingrigite, la mia stampa del bianco faceva trasalire tutto il colorante del capo. Quell'effetto trasmigrazione mi inficiò tutto il lavoro svolto...

    Ciao

    Leave a comment:


  • Guest's Avatar
    Guest replied
    Ma che maglie erano
    A me non è mai capitato.

    Leave a comment:


  • camfab
    replied
    Originalmente inviato da piera Visualizza messaggio
    Non ho mai avuto problemi il procedimento come da scheda tecnica
    del colorprint 160° - 15sec pressione med.
    L'unico accorgimento, la carta siliconate sul transfer.
    Ok, allora sono buone maglie!
    Pensa che a volte - su alcuni tipi di maglie che mi portano - sono talmente "impregnate" di colore che devo coprire tutto il piatto con la carta siliconata, non solo il transfer.
    Infatti, la prima volta che stampai una maglia di quel tipo (con uno semplice sponsor videoflex intagliato) la successiva maglietta di cotone bianca che feci mi usci' completamente rosso/blu (il colore si era trasferito sul piatto della pressa

    Leave a comment:


  • Guest's Avatar
    Guest replied
    Originalmente inviato da camfab Visualizza messaggio
    Ottimo lavoro. Complimenti!

    Tra l'altro vedo nella foto che non e' "ritornato su" il rosso del tessuto sublimatico. Hai utilizzato qualche accorgimento in particolare? (oppure le maglie sono di un buon tessuto ?

    Fabio
    Grazie
    Non ho mai avuto problemi il procedimento come da scheda tecnica
    del colorprint 160° - 15sec pressione med.
    L'unico accorgimento, la carta siliconate sul transfer.
    Ciao Piera

    Leave a comment:


  • camfab
    replied
    Ottimo lavoro. Complimenti!

    Tra l'altro vedo nella foto che non e' "ritornato su" il rosso del tessuto sublimatico. Hai utilizzato qualche accorgimento in particolare? (oppure le maglie sono di un buon tessuto ?

    Fabio

    Leave a comment:


  • Ararat
    replied
    Originalmente inviato da piera Visualizza messaggio

    PS:il materiale è il colorprint - stampato con sp 300.
    Ciao Piera
    Sobrio e pulito... brava

    Leave a comment:

Working...
X