Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Le magliette di mia sorella...

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • laura.real
    replied
    Originalmente inviato da nikky1972 Visualizza messaggio
    ... peccato che siamo lontane cara Laura altrimenti verrei con te molto volentieri!!!
    Un bacione
    Nikky
    Alla fine la compagnia l'ho trovata... un baldo giovane si è sacrificato per me!
    Ma mi piacerebbe se durante il nostro prossimo incontro ci scappasse qualche passo di salsa tutti insieme...

    Leave a comment:


  • Franz
    replied
    Originalmente inviato da nikky1972 Visualizza messaggio
    Ciao Francesco,
    se mi dici quali materiali ti invio dati di ognuno
    Nicoletta/Siser

    O.T.
    fino ad ora ho usato solo Colorprint e le versioni più comuni di Videoflex PU.
    Tra poco devo fare un piccolo assortimeno e ne riparliamo.
    Tra l'altro trovo davvero serio e lodevole il fatto che sul sito della Siser ci sia una scheda tecnica e una indicazione dei profili per tutti i materiali.
    La tua disponibilità poi, è ormai proverbiale.

    Leave a comment:


  • nikky1972
    replied
    Originalmente inviato da laura.real Visualizza messaggio
    Con la disco non ho ancora finito, mi hanno richiesto anche le magliette per il ballerini di salsa che si esibiranno stasera.
    Questa volta ho utilizzato due pellicole oro, argento specchio e oro glitter (di grande effetto).
    ...adesso spero solo di trovare compagnia per andare a ballare!
    ... peccato che siamo lontane cara Laura altrimenti verrei con te molto volentieri!!!
    Un bacione
    Nikky

    Leave a comment:


  • pop
    replied
    Originalmente inviato da laura.real Visualizza messaggio
    Con la disco non ho ancora finito, mi hanno richiesto anche le magliette per il ballerini di salsa che si esibiranno stasera.
    Questa volta ho utilizzato due pellicole oro, argento specchio e oro glitter (di grande effetto).
    ...adesso spero solo di trovare compagnia per andare a ballare!
    non trovi la compagnia per andare a ballare???

    Leave a comment:


  • laura.real
    replied
    altre magliette... stasera si balla!

    Con la disco non ho ancora finito, mi hanno richiesto anche le magliette per il ballerini di salsa che si esibiranno stasera.
    Questa volta ho utilizzato due pellicole oro, argento specchio e oro glitter (di grande effetto).
    ...adesso spero solo di trovare compagnia per andare a ballare!
    Attached Files

    Leave a comment:


  • Deyo
    replied
    Originalmente inviato da wio Visualizza messaggio
    perchè la sorella non si vede eh eh
    Veramente si.
    Basta che guardi l'avatar.

    Leave a comment:


  • wio
    replied
    quando ho letto il titolo del topic: "Le magliette di mia sorella", ero indeciso se pensare ad una commedia erotica all'italiana oppure alla pubblicità di un detersivo delicato...poi ho visto le immagini e posso solo fare i complimenti...alle magliette; perchè la sorella non si vede eh eh

    Leave a comment:


  • nikky1972
    replied
    Originalmente inviato da Atlantico sas Visualizza messaggio
    A questo punto sarebbe interessante sapere la resistenza ai lavaggi anche per gli altri materiali...
    Sai: ci potrebbe essere qualcuno che fa la maggior parte dei suoi lavori per le officine...
    Ciao Francesco,
    se mi dici quali materiali ti invio dati di ognuno
    Nicoletta/Siser

    Leave a comment:


  • Franz
    replied
    Originalmente inviato da nikky1972 Visualizza messaggio
    Se volete sapere la durata al lavaggio dello specchio argento, vi confermo che resiste fino a 15 lavaggi fatti in lavatrice a 30 °C a capo rovescio.
    Minore è il contatto tra la stampa e tutto quello che c'è in lavatrice ed il cestello stesso della lavatrice, e maggiore è la tenuta dello specchio. Vorrei precisare che anche raggiunti i lavaggi di cui sopra, lo specchio non si stacca... è solo più "stropicciato".
    Un bacione e ancora complimenti.
    Nicoletta/Siser

    A questo punto sarebbe interessante sapere la resistenza ai lavaggi anche per gli altri materiali...
    Sai: ci potrebbe essere qualcuno che fa la maggior parte dei suoi lavori per le officine...

    Leave a comment:


  • Deyo
    replied
    Originalmente inviato da nikky1972 Visualizza messaggio
    Complimenti ragazze!
    Avete fatto un bel lavoro anche se le foto sono state fatte dal cellu, si vede bene comunque. BRAVISSIME!
    Se volete sapere la durata al lavaggio dello specchio argento, vi confermo che resiste fino a 15 lavaggi fatti in lavatrice a 30 °C a capo rovescio.
    Minore è il contatto tra la stampa e tutto quello che c'è in lavatrice ed il cestello stesso della lavatrice, e maggiore è la tenuta dello specchio. Vorrei precisare che anche raggiunti i lavaggi di cui sopra, lo specchio non si stacca... è solo più "stropicciato".
    Un bacione e ancora complimenti.
    Nicoletta/Siser
    Allora mi spiego la cosa, anche perché mi è capitato sia con l'oro che con l'argento, di fornitori diversi, marche diverse, partite diverse.
    15 lavaggi non sono una tenuta sufficiente per il tipo di cliente da cui mi è arrivata la contestazione.
    Ed è comunque sempre difficile contestare al cliente che il capo non è stato lavato correttamente, quindi preferisco continuare a non usarlo.
    O ad usarlo solo con certi clienti.
    Certo che l'effetto è bellissimo, mi spiace davvero non poterlo usare.

    Leave a comment:


  • nikky1972
    replied
    Originalmente inviato da sister.real Visualizza messaggio
    Scusate, ho dimenticato di rispondere all'invito di esposizione allo show room.
    Certo, è una bella idea, nonchè grande onore!
    Grazie,
    Ary
    Complimenti ragazze!
    Avete fatto un bel lavoro anche se le foto sono state fatte dal cellu, si vede bene comunque. BRAVISSIME!
    Se volete sapere la durata al lavaggio dello specchio argento, vi confermo che resiste fino a 15 lavaggi fatti in lavatrice a 30 °C a capo rovescio.
    Minore è il contatto tra la stampa e tutto quello che c'è in lavatrice ed il cestello stesso della lavatrice, e maggiore è la tenuta dello specchio. Vorrei precisare che anche raggiunti i lavaggi di cui sopra, lo specchio non si stacca... è solo più "stropicciato".
    Un bacione e ancora complimenti.
    Nicoletta/Siser

    Leave a comment:


  • fattore "C"
    replied
    Io le ho fatte per un cliente che ha un diving center,stando a contatto con il sole, la salsedine ed i frequenti lavaggi se c'era qualche problema avrebbero sicuramente chiamato...
    Quindi potrebbe essere tranquillamente un problema sporadico...
    Può capitare una pellicola fallata su una quantità in magazzino...

    Leave a comment:


  • sister.real
    replied
    Show Room

    Scusate, ho dimenticato di rispondere all'invito di esposizione allo show room.
    Certo, è una bella idea, nonchè grande onore!
    Grazie,
    Ary

    Leave a comment:


  • sister.real
    replied
    Originalmente inviato da giovannire Visualizza messaggio
    Ciao Ary,
    queste magliette sono degne di essere esposte al creative center.

    Puoi raccontare la storia che c'è dietro l'ideazione e la realizzazione?
    Buongiorno Giovanni,
    provo a descrivere il procedimento:
    Si tratta di una sponsorizzazione che mia sorella ha fatto per l'apertura
    della discoteca "KUKU" con l'intenzione di promuovere il settore della stampa digitale x la sua azienda.
    Le magliette hanno il logo della disco sul fronte e quello della Realcom sul
    retro.
    Il logo lo ha creato un altro grafico e mia sorella ha scelto la maglia ed
    il colore della pellicola...
    Le magliette sono state acquistate in fretta e in furia da un fornitore di
    fortuna...
    Il disegno è stato tagliato con SP540V, il videoflex è Siser argento specchio con supporto preadesivizzato. Si stampa speculare sulla facciata più chiara del supporto.
    Laura dice che preferisce quello perché è ideale per grafiche con dettagli che, spellicolando, rimangono ben ancorati al supporto.
    Una volta spellicolato si passa alla preparazione delle magliette. Si posizionano una ad una sulla piastra. Per questo materiale i parametri sono 165° - pressione media - 15 min. (se non sbaglio)...
    Quindi si posizionano sulla piastra una ad una le magliette, si da una brevissima pressata, giusto per stirare la maglietta e prepararla all'arrivo della pellicola. Laura lascia raffreddare. Appoggia il liner con la grafica e con l'aiuto del righello dispone in maniera precisa la stampa nella posizione che vuole dare. Ovviamente annota le coordinate per riproporle sulle altre magliette in maniera identica. L'unica cosa però è che ogni taglia ha una dimensione diversa (come avete visto c'erano magliette da ragazzo e top da ragazza).
    Una volta posizionata la stampa abbassa la piastra e, dopo il bip, voilà, la maglietta è pronta. Calda calda!
    L'appoggia su un piano e la lascia raffreddare.
    Il liner si stacca a freddo quindi il tempo di preparare la maglietta
    successiva e si può togliere...

    Io ho partecipato allo spellicolamento (si può dire spellicolamento?) dei liner prima e dopo la pressatura. E, ovviamente, alle riprese/foto
    Ciao ciao,
    Ary the Sister

    Leave a comment:


  • tampointdigital
    replied
    belle...
    mi piace proprio il logo della discoteca!!..
    io l'argento lo uso molto...

    Leave a comment:

Working...
X