Annuncio

Collapse
No announcement yet.

[Tutorial] Allineare/centrare stampa

Collapse
This is a sticky topic.
X
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • [Tutorial] Allineare/centrare stampa

    Buongiorno a tutti volevo sapere voi come fate a centrare la stampa su una t-shirt o su una felpa? ci sono delle distanze da rispettare? tipo per fare il fronte stare a X centimetri dal colletto oppure se si vuole la stampa sopra il cuore dove posizionare...


    Grazie
    Last edited by Daniele Cogo; 22-07-2009, 09:53:45.
    SPAZIOGRAFICA di Rebellato Paolo
    Via Cav. Vittorio V.to, 3 - Ros (VI)
    0424 858617 - 0424 221430

    [email protected]

  • #2
    Noi come dice Giovanni lo facciamo a "occhiometro".....poi ti viene automatico..... c' comunque qualcuno che a fatto una specie di puntatore laser attaccato al soffitto....ciao marco

    Comment


    • #3
      Indicativamente per il fronte puoi tenere come base l'occhiatura delle maniche ( la parte piu' bassa della cucitura ) e stare almeno a 4 dita dal collo. Per il taschino scendi verticalmente dalla cucitura del collo senno ti va a finire sotto il braccio. Ma anche l'occhiometro vuole la sua parte.
      Ciao.

      Comment


      • #4
        occhiometro laser

        Originalmente inviato da KTM450525 Visualizza messaggio
        Noi come dice Giovanni lo facciamo a "occhiometro".....poi ti viene automatico..... c' comunque qualcuno che a fatto una specie di puntatore laser attaccato al soffitto....ciao marco
        :Anche noi ci orientiamo un po' con l'occhiometro un po' con l'esperienza anche perch la posizione dipende dalla grandezza della stampa e della maglia.

        per quanto riguarda il puntatore laser , ricordo che Giovanni Poligrafica lo present al Visual come sistema innovativo di allineamento (nell'anno il 2006) eccoti il link:
        Last edited by greenfax; 06-07-2009, 17:11:24. Motivo: link
        ---------
        tecla- atos-greenfax-
        via f.lli grimm 40 -matera-0835386019-
        www.greenfax.it - [email protected]

        grafica - stampa grandi formati - allestimenti fieristici

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da Spaziografica Visualizza messaggio
          Buongiorno a tutti volevo sapere voi come fate a centrare la stampa su una t-shirt o su una felpa? ci sono delle distanze da rispettare? tipo per fare il fronte stare a X centimetri dal colletto oppure se si vuole la stampa sopra il cuore dove posizionare...


          Grazie
          Io trovo utilissimo squadrarmi le sagome con riga centrale e relative linee orizzontali. Facendo attenzione a tracciarmi linee guida a debita distanza (4 dita dal collo etc.) Il risultato pregevolissimo. Vuoi provarci?
          Vedi qui:


          Ciao a tutti

          Comment


          • #6
            L' occhiometro sempre l'occhiometro!
            L'invenzione del laser comoda ma dipende sempre da come hai piazzato il capo da personalizzare.
            La mia tecnica piazzare non sotto la pressa ma su un tavolo dove la t-shirt tutta aperta e l'occhiometro nota subito se la grafica storta.
            Dopodich la metto in cottura, chiaramente si pu fare solo con termoadesivi con liner adesivo.
            Piero.
            URBANO MULTISERVIZI -Ricamo & Stampa Digitale - 70016 Noicttaro (BA) - Via Pietro Nenni, 10
            www.urbanomultiservizi.eu [email protected]
            Ricamatrici: TAJIMA 10 Teste - TAJIMA 4 Teste - IMBRO 1 Testa
            ROLAND Sp 540 - MUTOH Rj 900 - SUMMA Cut D60 - Laser Color KONICA MINOLTA - 3 Termopresse - Rifilatrice 100cm NEOLT - Tagliarisme

            Comment


            • #7
              Originalmente inviato da littoria Visualizza messaggio
              Io trovo utilissimo squadrarmi le sagome con riga centrale e relative linee orizzontali. Facendo attenzione a tracciarmi linee guida a debita distanza (4 dita dal collo etc.) Il risultato pregevolissimo. Vuoi provarci?
              Vedi qui:


              Ciao a tutti
              il link non funziona...
              SPAZIOGRAFICA di Rebellato Paolo
              Via Cav. Vittorio V.to, 3 - Ros (VI)
              0424 858617 - 0424 221430

              [email protected]

              Comment


              • #8
                Originalmente inviato da prandistamperia Visualizza messaggio
                Indicativamente per il fronte puoi tenere come base l'occhiatura delle maniche ( la parte piu' bassa della cucitura ) e stare almeno a 4 dita dal collo. Per il taschino scendi verticalmente dalla cucitura del collo senno ti va a finire sotto il braccio. Ma anche l'occhiometro vuole la sua parte.
                Ciao.
                ok va bene

                grazie
                SPAZIOGRAFICA di Rebellato Paolo
                Via Cav. Vittorio V.to, 3 - Ros (VI)
                0424 858617 - 0424 221430

                [email protected]

                Comment


                • #9
                  Originalmente inviato da Spaziografica Visualizza messaggio
                  il link non funziona...

                  Oppsss!!!

                  Last edited by Daniele Cogo; 22-07-2009, 09:51:58.

                  Comment


                  • #10
                    Questo il filmato di Gianni che illustra come creare il sistema di allineamento



                    Ultimamente avevo comprato per strada un accendino (2€) che proiettava una foto. Naturalmente l'ho comprato per smontarlo. Era composto da un led ad alta potenza, una piccola lente e una pellicola con l'immagine da proiettare.
                    Tenendo conto della distorsione prospettica, si potrebbe creare la pellicola con l'ottima grafica di littoria e posizionare il miniproiettore in maniera fissa sulla pressa.

                    ...non trovo pi l'accendino.... chi di voi ne riesce a recuperare qualcuno per sperimentare questa idea?
                    Last edited by giovannire; 16-07-2009, 11:15:50.
                    Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
                    Giovanni Re
                    Community Manager
                    ROLAND DG Mid Europe

                    Comment


                    • #11
                      Originalmente inviato da giovannire Visualizza messaggio
                      Questo il filmato di Gianni che illustra come creare il sistema di allineamento



                      Ultimamente avevo comprato per strada un accendino (2€) che proiettava una foto. Naturalmente l'ho comprato per smontarlo. Era composto da un led ad alta potenza, una piccola lente e una pellicola con l'immagine da proiettare.
                      Tenendo conto della distorsione prospettica, si potrebbe creare la pellicola con l'ottima grafica di littoria e posizionare il miniproiettore in maniera fissa sulla pressa.

                      ...non trovo pi l'accendino.... chi di voi ne riesce a recuperare qualcuno per sperimentare questa idea?

                      Io ho provato gli accendini che dici tu, qui a Natale si trovavano quelli con proiezione a tema, ma in pieno giorno non si vedono moltissimo ...
                      Il sistema alternativo alla livella laser semmai il proiettore di diapositive.
                      Su e-bay ne trovi a prezzi ridicoli e farsi il positivo da mettere nel telaietto un gioco da ragazzi. Io ho usato quel sistema per creare effetti su corpi in fotografia e se trovi un modello zoom puoi anche regolare le dimensioni.
                      In alternativa un proiettore da stampa BN d'epoca funge lo stesso.
                      Se poi vuoi veramente esagerare usa un microproiettore 3M reveals MPro110 pocket projector: ships this month che ha una buona luminosit (lo abbiamo provato anche come linea d'ombra per le scansioni laser e funge bene, vedi David Laser Scanner)

                      Miao

                      Dimenticavo, qui http://www.engadget.com/tag/picoprojector/ ci sono altri micropoiettori oltra alla 3m
                      Last edited by Gatto; 16-07-2009, 11:36:53. Motivo: aggiunto link
                      Dei forti cambiamenti, del mondo che faremo, delle rinunce, dei sacrifici, di lottare ed amare, del caldo e del freddo, del futuro che stiamo scrivendo, dell'incertezza, delle svolte, del rinnovamento...


                      Io non ho paura

                      Buon anno, ragazze e ragazzi, buon anno di solo cose belle.

                      Comment


                      • #12
                        Originalmente inviato da Gatto Visualizza messaggio
                        Il sistema alternativo alla livella laser semmai il proiettore di diapositive.
                        Ottima idea! Fine settimana sono a casa da mia madre e prendo il mio vecchio proiettore di diapo per sperimentare questa e un'altra ventina di idee che mi sono arrivate adesso

                        Proprio ieri leggevo su Wired le comparazioni tra i vari microporiettori. Che figata. Mi sa che mi faccio il regalo di "noncompleanno".
                        Sapere, Fare, Saper Fare, Far Sapere!
                        Giovanni Re
                        Community Manager
                        ROLAND DG Mid Europe

                        Comment


                        • #13
                          Originalmente inviato da giovannire Visualizza messaggio
                          Ottima idea! Fine settimana sono a casa da mia madre e prendo il mio vecchio proiettore di diapo per sperimentare questa e un'altra ventina di idee che mi sono arrivate adesso

                          Proprio ieri leggevo su Wired le comparazioni tra i vari microporiettori. Che figata. Mi sa che mi faccio il regalo di "noncompleanno".
                          Il microproiettore un bel gadget, ma considera che allo stesso prezzo trovi proiettori digitali SVGA con zoom con cui fase molto di pi, esempio incidere lastre, stampare sulla carta all'argento e sei bravo ci reticoli anche la resina fotosensibile e ti fai i timbri, oppure, ci fai interessanti foto come ho fatto io qui sotto, dove usi una maschera di luce per ottenere forme, se vuoi una specie di point cloud del 3d.



                          Miao
                          Dei forti cambiamenti, del mondo che faremo, delle rinunce, dei sacrifici, di lottare ed amare, del caldo e del freddo, del futuro che stiamo scrivendo, dell'incertezza, delle svolte, del rinnovamento...


                          Io non ho paura

                          Buon anno, ragazze e ragazzi, buon anno di solo cose belle.

                          Comment


                          • #14
                            io prendo le due cuciture sotto le maniche e piego la maglietta in orizzontale
                            la presso leggermente e poi uso la piega come riga di allineamento
                            se ci devo andare sopra la faccio + bassa
                            artigiano tecnologico motociclista

                            Colombo Pubblicit srl
                            0331/30.18.61
                            www.colombopubblicita.it

                            Roland sp 540v - Roland pc60 - Roland camm1 pro - Encad 700 42" - Encad 700 60 "

                            Comment


                            • #15
                              Io solitamente prendo come riferimento circa 20/21 cm dal punto spalla per l'uomo e circa 16/18 per la donna. Sono anni che stampo cos senza problemi. Comunque l'occhiometro il miglior sistema in ogni caso...

                              Comment

                              Working...
                              X