Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Tipo di filato

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Tipo di filato

    Ciao a tutti, ho bisogno di un consiglio, ho 2 ricamatrici INBRO mono testa, mono ago 12 colori e sto utilizzando filato GUNOLD, ma spesso si rompe,
    sapreste indicarmi un filato migliore?
    ciao

  • #2
    Posso consigliarti Ackermann Isacord oppure Madeira.
    Ma ti dico anche che le rotture frequenti del filo quasi mai sono da imputare al filato. Quasi sempre le rotture sono dovute a problemi nella punciatura, nell'impostazione dei parametri di lavoro oppure alla macchina.
    Quella macchina, in particolare, non si può definire esattamente uno dei modelli più riusciti e performanti. Conosco almeno quattro aziende che dopo averla comprata se la sono fatta sostituire con un modello diverso.
    Prima di cambiare filato (Gunold non è male, che io sappia) ti consiglio quindi di verificare tutto il resto.
    Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
    Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
    STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

    "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

    Comment


    • #3
      Guarda, io mi trovo benissimo con Gunold.
      Come ha detto deyo il problema potrebbe essere dato dalla punciatura.
      Un problema del genere però lo da anche l'ago non perpendicolare al crochet (perlomeno a me ha fatto così).
      Prova a controllare oltre alla punciatura e alla perpendicolarità degli aghi, anche se gli aghi sono nuovi.
      Io ti consiglio anche gli Isacord come fili, soprattutto per quelli metallici prova gli Isamet, molto morbidi e puoi usare la stessa velocità per tutti i fili.
      Ricamatore
      1 Brother PR600II 1 Toyota AD860 1 Ricoma RCM-1501
      [email protected]
      http://www.egoten.it

      Comment


      • #4
        guarda io di ricami non me ne intendo per niente, pero' mi ricordo quando cucivo borse e abbigliamento che a volte cucendo materiali spessini oppure tirando il lavoro male, davo una "botta" al crocher che andava un pochino fuori fase e limava il filo , oppure puo' succedere anche perchè l'ago non è del numero esatto in corrispondenza allo spessore del filo che usi i anche perchè lo scavo che c'è nell'ago non è messo bene nella barra d'ago, o addirittura l'ago è piu' lungo di quello che supporta la tua macchina .
        scusate la divulgazione di aghi.......!!!!!

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da thekondor Visualizza messaggio
          guarda io di ricami non me ne intendo per niente, pero' mi ricordo quando cucivo borse e abbigliamento che a volte cucendo materiali spessini oppure tirando il lavoro male, davo una "botta" al crocher che andava un pochino fuori fase e limava il filo , oppure puo' succedere anche perchè l'ago non è del numero esatto in corrispondenza allo spessore del filo che usi i anche perchè lo scavo che c'è nell'ago non è messo bene nella barra d'ago, o addirittura l'ago è piu' lungo di quello che supporta la tua macchina .
          scusate la divulgazione di aghi.......!!!!!
          nessuna divulgazione ogni consiglio può essere utile
          Ricamatore
          1 Brother PR600II 1 Toyota AD860 1 Ricoma RCM-1501
          [email protected]
          http://www.egoten.it

          Comment


          • #6
            Ma sei di monreale??

            Comment


            • #7
              Grazie per i consigli, ma è da questa mattina che stò in stretto contatto "con tutti i Santi del paradiso"..., le ho provate tutte, e considerato che oggi eè sabato, non ho neanche la possibilità di chiamare il tecnico!
              Vi terrò informati.

              Comment


              • #8
                Originalmente inviato da thekondor Visualizza messaggio
                Ma sei di monreale??
                Mi sono da poco trasferito in un paesino nelle vicinanze di Lamezia Terme

                Comment


                • #9
                  Tienici informati .....sono curiosa !!

                  Comment


                  • #10
                    forse la soluzione è nel compressore, l'ho scaricato e ricaricato, e sembra che le rotture sono meno frequenti.......ma la storia delle mie 200 polo e dei miei 50 berretti continua!

                    Comment


                    • #11
                      ciao,cosa e' il compressore?io dico le mie esperienze con la brother in quanto a rotture succede insomma non frequente e da un anno che ho comprato una cinese piu' grossa e per almeno 6 mesi mmi ha fatto inpazzire ho chiamato il tecnico con un giravite mi ha risolto il problema.le variabili sono tante ma quasi sempre la soluzione e' da cercare sulla macchina.solo i filati metallici sono piu' rognosi gli altri non creano problemi,pensate adesso uso un filato che non ha nessuna marca e la situazione e' stabile.

                      Comment


                      • #12
                        Sicuramente era il compressore che non riuscendo ad eliminare la condensa non riusciva ad andare in pressione causando problemi,
                        comunque lavoro terminato e vi allego pure le foto.
                        N.B. Lunedì comunque chiamo il tecnico
                        ciao
                        13062009128.jpg

                        13062009124.jpg

                        Comment


                        • #13
                          scusa l'ignoranza ma cos'e' il compressore?

                          Comment


                          • #14
                            le mie macchine hanno un movimento pneumatico ad aria e quindi sono dotate di un piccolo compressore alla base della macchina.

                            Comment


                            • #15
                              non sapevo,comunque il ricamo in genere come tipo di lavoro e' piu' fastidioso proprio per le rotture di filo.io fino a poco tempo fa' facevo su due tipi di macchine diverse lo stesso ricamo ebbene una spezzava spesso il filo poi ho chiamato l'assistenza e ora si rompe molto di meno ma eliminarlo totalmente non lo so se e' possibile.si imputa la punciatura io sono autodidatta come presumo tutti i ricamatori su questo forum non credo che qualcuno a fatto qualche corso per punciare.che programma usi?ciao

                              Comment

                              Working...
                              X