Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Transfert per maglie da motocross

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Transfert per maglie da motocross

    Siamo nel pallone, non per la sconfitta della nazionale ma perchè non riusciamo a trovare un supporto coprente per maglie da motocross, abiamo provato il color print e niente,traspare il colore della maglietta, ne abbiamo provato un altro e niente.
    Il nostro cliente è molto amareggiato e noi non voglimo accettare la sconfitta evogliamo rilanciare, ma come? Chi conosce il supporto adatto?
    Ho letto anche vecchi messaggi sull'argomento ma niente.

    Grazie

    Vincenzo
    WOLF Soluzioni Digitali Soc. Coop. a r.l.
    Via del Fosso di S. Maura 137/139 - 00133 Roma
    P.IVA: 08883381009
    Tel/Fax 06 2024510, [email protected].

  • #2
    ... potrebbe essere una pataccata ma provare a fare una base trasferendo solo il bianco intagliato e poi trasferirgli sopra quello stampato?...dovrebbe avere una coprenza maggiore, certo il consumo di materiale è doppio e ho paura diventi troppo rigida...
    Last edited by Monkey; 10-06-2008, 12:46:21.
    “Perchè io credetti e credo la lotta coll’Alpi utile come il lavoro, nobile come un’arte, bella come una fede” Guido Rey

    Comment


    • #3
      Originalmente inviato da guibrush Visualizza messaggio
      ... potrebbe essere una pataccata ma provare a fare una base trasferendo solo il bianco intagliato e poi trasferirgli sopra quello stampato?...dovrebbe avere una coprenza maggiore, certo il consumo di materiale è doppio e ho paura diventi troppo rigida...
      Ci abbiamo provato, ma essendo stampa sublimatica non c'è stato niente da fare.

      Vincenzo
      WOLF Soluzioni Digitali Soc. Coop. a r.l.
      Via del Fosso di S. Maura 137/139 - 00133 Roma
      P.IVA: 08883381009
      Tel/Fax 06 2024510, [email protected].

      Comment


      • #4
        ma esiste il bianco sublimatico? (non ho nessuna esperienza in questo campo)
        “Perchè io credetti e credo la lotta coll’Alpi utile come il lavoro, nobile come un’arte, bella come una fede” Guido Rey

        Comment


        • #5
          Originalmente inviato da guibrush Visualizza messaggio
          ma esiste il bianco sublimatico? (non ho nessuna esperienza in questo campo)
          Mi riferivo alla stampa sulla maglia.

          V.
          WOLF Soluzioni Digitali Soc. Coop. a r.l.
          Via del Fosso di S. Maura 137/139 - 00133 Roma
          P.IVA: 08883381009
          Tel/Fax 06 2024510, [email protected].

          Comment


          • #6
            È complessa la stampa? Se sono pochi pezzi hai pensato al ricamo?

            Comment


            • #7
              Originalmente inviato da mastersun Visualizza messaggio
              È complessa la stampa? Se sono pochi pezzi hai pensato al ricamo?
              Sono marchi, numeri e devono essere simili agli originali quindi il ricamo non è possibile.

              V.
              WOLF Soluzioni Digitali Soc. Coop. a r.l.
              Via del Fosso di S. Maura 137/139 - 00133 Roma
              P.IVA: 08883381009
              Tel/Fax 06 2024510, [email protected].

              Comment


              • #8
                Brutta bestia le maglie stampate in sublimatico. Con il calore la colorazione della maglia aggredisce qualsiasi supporto chiaro, sia con pressa, sia con forno a tunnel. Quando mi occupavo di serigrafia si risolveva con stampa tipo flock (gonfiato), riducendo al minimo la temperatura di seccaggio, ma non tanto da non permettere la polimerizzazione dell'inchiostro. Dipende anche dalla marca delle maglie (la Legea era tra le più rognose in questo senso). Hai provato con transfer floccato?
                ---------------------------------------------------

                Enzo di Grafica Est - Roma York

                Nulla è inutile in questo sporco mondo: anch'io sono un ottimo cattivo esempio

                Comment


                • #9
                  C'è anche il Flex print da serigrafia che è abbastanza più spesso del colorprint normale e lo stampo anche con ecosolvente.
                  Oppure, uso anche il FlockPrint da serigrafia stampato sempre con il plotter ma in overprinting2.

                  Non so però come si comporta con quel tipo di maglie

                  Comment


                  • #10
                    Vincenzo potrebbe andare bene un materiale dell'apa che purtroppo ho finito,lo usavo anche in serigrafia ed era molto coprente.ma di preciso cosa devi riprodurre sulle maglie?
                    Renzo Anselmi -Publiscreen-Orvieto

                    Comment


                    • #11
                      Originalmente inviato da renzoanselmi Visualizza messaggio
                      Vincenzo potrebbe andare bene un materiale dell'apa che purtroppo ho finito,lo usavo anche in serigrafia ed era molto coprente.ma di preciso cosa devi riprodurre sulle maglie?
                      Un numero enorme sulle spalle e dei marchi davanti in quadricromia.

                      Grazie

                      adesso provo a contattare l'apa.

                      V.
                      WOLF Soluzioni Digitali Soc. Coop. a r.l.
                      Via del Fosso di S. Maura 137/139 - 00133 Roma
                      P.IVA: 08883381009
                      Tel/Fax 06 2024510, [email protected].

                      Comment


                      • #12
                        Esiste il SUBLISTOP.. Il mio fornitore lo ha. E' fatto apposta.. Tra la colla e il materiale c'è uno strato di un "non so cosa" che non fa prendere il colore del tessuto. Credo che anche in siser esista qualcosa del genere..Saluti e buon lavoro
                        Marco
                        _________________
                        E ora... Pubblicità! Via Ponzano, 297 - 50053 EMPOLI (FI) Tel & Fax 0571.1825205
                        http://www.eorapubblicita.it - [email protected]
                        Roland XC-540 Roland EGX-350 Canon CLC4040 Summa S75D Calandra GBC Titan Artic 1064 Wft

                        Comment


                        • #13
                          Originalmente inviato da EoraPubblicità! Visualizza messaggio
                          Esiste il SUBLISTOP.. Il mio fornitore lo ha. E' fatto apposta.. Tra la colla e il materiale c'è uno strato di un "non so cosa" che non fa prendere il colore del tessuto. Credo che anche in siser esista qualcosa del genere..Saluti e buon lavoro
                          Mi puoi dare,naturalmente in privato, i dati del tuo fornitore o l'azienda?

                          Grazie
                          V.
                          WOLF Soluzioni Digitali Soc. Coop. a r.l.
                          Via del Fosso di S. Maura 137/139 - 00133 Roma
                          P.IVA: 08883381009
                          Tel/Fax 06 2024510, [email protected].

                          Comment


                          • #14
                            Originalmente inviato da EoraPubblicità! Visualizza messaggio
                            Esiste il SUBLISTOP.. Il mio fornitore lo ha. E' fatto apposta.. Tra la colla e il materiale c'è uno strato di un "non so cosa" che non fa prendere il colore del tessuto. Credo che anche in siser esista qualcosa del genere..Saluti e buon lavoro
                            Marco non fare il timido dicci che roba è......
                            Renzo Anselmi -Publiscreen-Orvieto

                            Comment


                            • #15
                              HO GUARDATO IN FATTURA ED E'..... S I S E R !!!!!!

                              E vi do qualche info in più...

                              SUBLISTOP
                              Materiale termosaldabile per taglio a computer specifico per il trasferimento su tessuti in poliestere "sublimatici". La particolare formulazione e lavorazione del materiale, creano una barriera ai coloranti utilizzati per il tessuto, evitando lo sgradevole effetto della migrazione del colore sulla decorazione e mantenendo dunque il colore originario.

                              ISTRUZIONI DI TRASFERIMENTO
                              Dopo il taglio che deve essere SPECULARE, posizionare il Sublistop sul tessuto con il supporto di poliestere che dovà essere rimosso a freddo, a trasferimento avvenuto. Tenuto conto dei diversi tipi di tessuti sui quali si effetua il trasferimento, un consiglio di massima è:

                              TEMPERATURA TEMPO PRESSIONE LAVAGGIO
                              160°-165° C 12"-15" media 60° C


                              --------------------------------------------------------------------------------

                              ALTEZZA LUNGHEZZA
                              DIMENSIONE ROTOLI: 1,50m 25m
                              DIMENSIONE BOBINA: 0,30m - 0,50m 0,60m - 1m


                              COLORI: Bianco - Giallo
                              Marco
                              _________________
                              E ora... Pubblicità! Via Ponzano, 297 - 50053 EMPOLI (FI) Tel & Fax 0571.1825205
                              http://www.eorapubblicita.it - [email protected]
                              Roland XC-540 Roland EGX-350 Canon CLC4040 Summa S75D Calandra GBC Titan Artic 1064 Wft

                              Comment

                              Working...
                              X