Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9
Like Tree1Likes
  • 1 Post By criss

Discussione: fusioni in argento da cera lavorata con mdx40A

  1. #1
    Altra categoria
    Data registrazione
    02-03-2010
    Residenza
    Smiles
    Messaggi
    90

    Predefinito fusioni in argento da cera lavorata con mdx40A

    Allora.... sono finalmente riuscita a far fare le fusioni in argento di qualche oggettino che avevo lavorato tempo fa con mdx.
    Il risultato è meno tremendo di quanto pensavo... anche se non sono ancora rifiniti del tutto.
    Il problema resta la grana della cera in particolare sui volti che non si possono lucidare troppo per non perdere i dettagli









    qui le foto dei pezzi in cera (tranne uno che non avevo fotografato)







    Prima di portare i pezzi al laboratorio di fusione ho eliminato tutta la cera superflua e ho rifinito tutto ciò che era possibile rifinire su cera.

    Per tutti i pezzi ho fatto una sgrossatura con fresa da 2mm e finitura con fresa tonda 0,8 mm... ora sto provando con frese più piccine ma... accidenti se sono delicate!!!!

  2. #2
    Il gatto del Forum L'avatar di Gatto
    Data registrazione
    31-03-2009
    Messaggi
    3,575
    Blog Entries
    1

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da criss Visualizza messaggio
    Per tutti i pezzi ho fatto una sgrossatura con fresa da 2mm e finitura con fresa tonda 0,8 mm... ora sto provando con frese più piccine ma... accidenti se sono delicate!!!!
    Brava criss, ottimi lavori !

    Qualche suggerimento :

    - Usa cera verde invece che blu, è più dura e tiene meglio i dettagli
    - Usa plexy invece che cera e convinci il tuo fusore a provare, va scolata a 400/500°
    - Piuttosto che scendere troppo di diametro utensile usa dei bulini (zec 2013 è 0,13 di diametro nominale in punta)
    - Non toccare le cere a mano, piuttosto fai una finitura incrociata (come la macchina nessuna mano è precisa)

    Miao
    Dei forti cambiamenti, del mondo che faremo, delle rinunce, dei sacrifici, di lottare ed amare, del caldo e del freddo, del futuro che stiamo scrivendo, dell'incertezza, delle svolte, del rinnovamento...


    Io non ho paura

    Buon anno, ragazze e ragazzi, buon anno di solo cose belle.

  3. #3
    Altra categoria
    Data registrazione
    02-03-2010
    Residenza
    Smiles
    Messaggi
    90

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Gatto Visualizza messaggio
    Brava criss, ottimi lavori !

    Qualche suggerimento :

    - Usa cera verde invece che blu, è più dura e tiene meglio i dettagli
    - Usa plexy invece che cera e convinci il tuo fusore a provare, va scolata a 400/500°
    - Piuttosto che scendere troppo di diametro utensile usa dei bulini (zec 2013 è 0,13 di diametro nominale in punta)
    - Non toccare le cere a mano, piuttosto fai una finitura incrociata (come la macchina nessuna mano è precisa)

    Miao
    grazie1000 ettore, i tuoi consigli sono preziosissimi.
    proverò a fare come dici e comunque anche le prove riuscite male insegnano qualcosa... quindi per ora non mi lamento.
    Il mio "fusore" mi fancula subito se gli chiedo di fondere plexy (gia' lo so)
    ma... la zec 2013 con che parametri la uso sulla cera?
    stefano_56 likes this.

  4. #4
    Mastro Tecnologico Abbigliamento - Referente Piemonte L'avatar di Deyo
    Data registrazione
    10-03-2008
    Residenza
    Seridea
    Messaggi
    4,423

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Gatto Visualizza messaggio
    Piuttosto che scendere troppo di diametro utensile usa dei bulini (zec 2013 è 0,13 di diametro nominale in punta)
    Dal basso della mia poca esperienza ti avrei detto la stessa cosa.
    Secondo me basta anche un 2025, che in punta è 0,25 mm.
    Io l'ho usato su legno con stepover 0,1 mm e la finitura è spettacolare.
    Ovviamente i tempi si allungano, ma la qualità richiede tempo.
    Secondo me sulla cera puoi andare abbastanza allegra, tipo 15k giri e avanzamento 50 mm/s, ma, ripeto, non ho abbastanza esperienza per garantirtelo.
    Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
    Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
    STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

    "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

  5. #5
    Il gatto del Forum L'avatar di Gatto
    Data registrazione
    31-03-2009
    Messaggi
    3,575
    Blog Entries
    1

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Deyo Visualizza messaggio
    Dal basso della mia poca esperienza ti avrei detto la stessa cosa.
    Secondo me basta anche un 2025, che in punta è 0,25 mm.
    Io l'ho usato su legno con stepover 0,1 mm e la finitura è spettacolare.
    Ovviamente i tempi si allungano, ma la qualità richiede tempo.
    Secondo me sulla cera puoi andare abbastanza allegra, tipo 15k giri e avanzamento 50 mm/s, ma, ripeto, non ho abbastanza esperienza per garantirtelo.
    Infatti, sulla cera vai a cannone, anche 60mm/s ricorda che lo stepover minore è, più hai una superfice definita, di regola io faccio il 25% del diametro nominale su roba dettagliata e arrivo a max 65% su modelli non dettagliati.

    Deyo inizia a masticare trucioli o sbaglio ?

    Miao
    Dei forti cambiamenti, del mondo che faremo, delle rinunce, dei sacrifici, di lottare ed amare, del caldo e del freddo, del futuro che stiamo scrivendo, dell'incertezza, delle svolte, del rinnovamento...


    Io non ho paura

    Buon anno, ragazze e ragazzi, buon anno di solo cose belle.

  6. #6
    Il gatto del Forum L'avatar di Gatto
    Data registrazione
    31-03-2009
    Messaggi
    3,575
    Blog Entries
    1

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da criss Visualizza messaggio
    grazie1000 ettore, i tuoi consigli sono preziosissimi.
    proverò a fare come dici e comunque anche le prove riuscite male insegnano qualcosa... quindi per ora non mi lamento.
    Il mio "fusore" mi fancula subito se gli chiedo di fondere plexy (gia' lo so)
    ma... la zec 2013 con che parametri la uso sulla cera?
    Fondi in proprio, almeno fai come ti pare, su ebay trovi forni e centrifughe a prezzi umani.

    Io comunque uso il vacuum, mi trovo bene sulle piccole cose e non necessiti di metallo extra per avere massa di pressione per prendere i dettagli.

    Il 2013 prendi il modello normale (non il BAL) è un 30° con diametro nominale 13 centesimi e se non hai sbalzi in Z molto elevati tiri fuori dettagli da paura (il discorso dello sbalzo è questo: essendo conico non può insinuarsi negli anfratti profondi, a differenza delle frese cilindriche) quindi è ottimo per bassorilievi o incisioni non profondissime.

    Se vuoi puoi usare il piramidale ma ricorda che è a tagliente positivo e sulla cera lavora male (a differenza dei metalli a truciolo corto) e tende a fare "peluria" che devi levare con l'idropulitrice (si si quella per la macchina) oppure devi prevenire spruzzando acqua e sapone per piatti ma trasfrormi l'area di lavoro in uno schifo indegno

    Miao
    Dei forti cambiamenti, del mondo che faremo, delle rinunce, dei sacrifici, di lottare ed amare, del caldo e del freddo, del futuro che stiamo scrivendo, dell'incertezza, delle svolte, del rinnovamento...


    Io non ho paura

    Buon anno, ragazze e ragazzi, buon anno di solo cose belle.

  7. #7
    Mastro Tecnologico Abbigliamento - Referente Piemonte L'avatar di Deyo
    Data registrazione
    10-03-2008
    Residenza
    Seridea
    Messaggi
    4,423

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Gatto Visualizza messaggio
    Deyo inizia a masticare trucioli o sbaglio ?
    Già.

    Per ora sto ancora solo giocando, ma qualche pezzo guardabile è venuto fuori.
    Appena ne ho uno finito lo posto.
    Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
    Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
    STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

    "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

  8. #8
    Il gatto del Forum L'avatar di Gatto
    Data registrazione
    31-03-2009
    Messaggi
    3,575
    Blog Entries
    1

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Deyo Visualizza messaggio
    Già.

    Per ora sto ancora solo giocando, ma qualche pezzo guardabile è venuto fuori.
    Appena ne ho uno finito lo posto.
    Il punto di non ritorno sarà (o è) quando i tuoi parametri di perfezione saranno sempre un pelo avanti al lavoro che hai appena fatto.

    Le crisi di astinenza si sono già palesate ? Robe tipo "esco un'attimo a prendere una cosa" e ti trovano in ditta tatuato davanti all'incisore ?




    Miao
    Dei forti cambiamenti, del mondo che faremo, delle rinunce, dei sacrifici, di lottare ed amare, del caldo e del freddo, del futuro che stiamo scrivendo, dell'incertezza, delle svolte, del rinnovamento...


    Io non ho paura

    Buon anno, ragazze e ragazzi, buon anno di solo cose belle.

  9. #9
    Mastro Tecnologico Abbigliamento - Referente Piemonte L'avatar di Deyo
    Data registrazione
    10-03-2008
    Residenza
    Seridea
    Messaggi
    4,423

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Gatto Visualizza messaggio
    Le crisi di astinenza si sono già palesate ? Robe tipo "esco un'attimo a prendere una cosa" e ti trovano in ditta tatuato davanti all'incisore ?
    Ovviamente sì.
    Andrea - Seridea s.a.s. - Torino - www.seridea.it
    Serigrafia - Ricamo - Stampa digitale a ecosolvente e UV - Applicazione a caldo di vinile, borchie, strass
    STAMPA DIGITALE DIRETTA SU ABBIGLIAMENTO

    "Non soffro mai per le mie scelte, in genere sono le sofferenze a portarmi a compiere scelte importanti che devono portarmi ad un miglioramento" Fabio Mex

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •  
Roland DG aderisce al progetto Impatto Zero® di Lifegate.
Compensate le emissioni di CO2 con la creazione di nuove foreste.
ROLAND DG Mid Europe srl Sede legale Via L.Da Vinci 1/b Zona Industriale Acquaviva Picena (AP) 63030 ITALIA - Filiale di Miliano Via Tobagi 20/22 Peschiera Borromeo (MI) 20068 ITALIA Tel +39 0735 586558 - Fax +39 0735 576176 - P.Iva 01894440443 All Rights Reserved by Roland DG Mid Europe srl (c) 2007 - For more Information contact us.
Dati Aziendali